Supermercato Dpiù

San Bonifacio, Verona
Recuperare aree degradate e restituirle a nuova vita. E’ l’indirizzo che emerge delle ultime leggi sull’urbanistica e sul commercio, con l’obiettivo di limitare il consumo di suolo e di rilanciare strutture in stato di abbandono.
Con questo spirito è nato il nuovo Dpiù di San Bonifacio, situato in uno dei luoghi strategici del comune veronese. Questo intervento commerciale, che misura 1100 metri quadrati di fabbricato per 800 di vendita, sorge oggi al posto dell’ex hotel Gran Viale chiuso da ormai più di un decennio. L’ex struttura alberghiera era diventata un ricovero per sbandati e un ricettacolo di fenomeni di delinquenza, oltre a rappresentare un pericolo per la sicurezza per le condizioni edilizie disastrose in cui versava. Abbiamo curato il cambio di destinazione d’uso, incentivato dalla legge 50/2012 della Regione Veneto per il recupero delle aree degradate, trasformando l’area da ricettiva a commerciale. L’operazione ha quindi consentito di costruire un nuovo punto vendita, restituendo vivacità economica ad un angolo di San Bonifacio che soffriva da moltissimo tempo uno stato di abbandono.
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ulteriori informazioni